Inflazione in ribasso

spesa%20supermercatoL‘inflazione continua a frenare. Nel mese di gennaio sembra essersi attestata intorno all’1,6% su base annua, segnando quindi una discesa rispetto al 2,2% di dicembre. Ad annunciarlo è stato l’Istat, confermando così il dato provvisorio che era stato diffuso ad inizio febbraio.
L’inflazione sembra essere calata soprattutto per i prodotti che vengono acquistati con più frequenza dagli alimentari ai tabacchi per i quali l’inflazione sembra essersi attestata intorno all’1,4%. Su base tendenziale, infatti, sembra che il prezzo del pane sia calato di circa lo 0,1% rispetto a dicembre, mentre ad aumentare sarebbero stati il prezzo della pay-tv(+14,1%), le carni(+0,1%), formaggi, latte e derivati(+4%). Aumenti congiunturali si verificheranno anche per ill comparto del pesce e per i prodotti ittici per i quali, invece, l’incremento sarà di circa il 3,1%.
In drastico calo invece il prezzo del carburante che secondo l’Istat scenderà di circa il 18.1% per quanto concerne la benzina e del 17,6% per quanto concerne il gasolio.

Articoli simili

Leave a Reply